22/6/2022

Assemblea soci Minucoop: un 2021 superiore ai livelli precovid e un 2022 nel segno di un’ulteriore crescita.

Per Minucoop, cooperativa industriale di Due Carrare (Padova) e associata storica di Legacoop Veneto, il 2021 non è stato un anno facile ma si è concluso con un risultato nettamente positivo. È quanto emerso dall’assemblea dei soci (34 soci lavoratori e 49 soci sovventori) che si è tenuta sabato 18 giugno, presso lo stabilimento della cooperativa, per l’approvazione del bilancio: un bilancio che testimonia la ripresa, in termini di fatturato, dopo la frenata del 2020 a causa della pandemia e nonostante l’attuale congiuntura economica globale piena di incertezze.

 

Nata nel 1989, altamente specializzata nella progettazione, produzione e vendita di minuterie metalliche destinate al comparto moda, Minucoop ha saputo conquistare la fiducia di una committenza esigente e attenta al dettaglio, italiana ed estera. Oltre trecento i clienti tra grossisti, produttori di articoli complementari, manifatture, abbigliamento, jeans e aziende calzaturiere si affidano alla qualità e precisione delle creazioni della cooperativa.

 

Minucoop ha registrato nel 2021 un valore della produzione di 7,4 milioni di euro, a fronte dei 5,3 milioni di euro realizzati l’anno precedente: un recupero pari al 41% rispetto al 2020 e una crescita del 5% sul dato del 2019. Una tendenza che al momento si conferma anche nell’anno in corso, con un aumento del fatturato rispetto al 2021 pari al 19%.

 

Doppia soddisfazione per la cooperativa che, proprio grazie agli importanti risultati conseguiti, si è vista consegnare ieri, martedì 21 giugno, dal presidente della Camera di Commercio di Padova, Antonio Santocono, il riconoscimento per la 67^ edizione della Premiazione del Lavoro e del Progresso Economico per la categoria delle imprese del settore industria.

 

«Per l’anno in corso si sono già aperte prospettive di ulteriore crescita – spiega con soddisfazione il presidente della cooperativa Paolo Destro –, nonostante la forte incertezza dettata ancora dall’andamento dei prezzi delle materie prime. L’impegno dei prossimi mesi riguarderà la realizzazione di un impianto per rendere la cooperativa energeticamente indipendente, così da fronteggiare il caro energia che rischia di penalizzare ancora per molto tempo le realtà produttive».

Cerca nel sito

Agenda

Agosto

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Settembre

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Ottobre

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
       

Novembre

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

Dicembre

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Gennaio

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Febbraio

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28      

Marzo

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Aprile

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Maggio

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Giugno

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Luglio

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
       

Agosto

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Settembre

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Iscriviti alla Newsletter

Multimedia

#lacooperazionenonsiferma | Legacoop Veneto: Nicola Dotto, cooperativa sociale Stefani Sport

Archivio multimedia











1 2 3 4